Edizione 2017

23 e 24 Settembre

SPECIAL SHOW: Le Ferrari di Sergio Scaglietti, Maestro Carrozzaio

Dalla matita e dal genio di Sergio Scaglietti, amico di Enzo Ferrari, nacquero capolavori come la 250 Testa Rossa e l’indimenticabile250 GTO. Nel 1959 anche Oscar e Claudio Scaglietti, figli di Sergio, entrano a far parte dell'organico dell'atelier modenese.

Nel 1975 la Ferrari ne rileva la quota di maggioranza.

Il riconoscimento ad un nome fondamentale per la storia e il successo della Casa di Maranello arriva nel 2004, quando fu lanciata sul mercato la Ferrari 612 Scaglietti.

Modena rende omaggio a un grande concittadino che ha contribuito con l’ingegno, la passione e la tenacia a fare di questa terra la “Terra dei motori” riconosciuta in tutto il mondo.

Tra le auto presenti una Ferrari 250 GTO originale del 1962 in lamiera, ed accanto il manichino verniciato in rosso. Sarà presente anche una fantastica Ferrari 340 MM 1953 #0294 caratterizzata da una lunga storia di successi e popolarità e considerata tra le più potenti vetture concepite da Ferrari.

Per maggiori informazioni clicca qui.

ASTA: Barn finds My Love - Rottami d’Amore, Rottami di auto e moto prestigiose

Rottami di auto e moto prestigiose, scocche, telai, parti di automobili famose saranno messe all’asta per ridare loro la possibilità di rivivere.

L’allestimento scenico, sarà parte integrante dell’asta, e prenderà spunto dall’ evento organizzato da Artcurial a Retromobile, Parigi 2015.

 Domenica 24 Settembre 2017 ore 16:00.

Per maggiori informazioni sui pezzi presenti all’asta clicca qui.

Agorà ACI STORICO - Anteprima “The ISO Rivolta Chronicles”

Il 23 e 24 settembre al Modena Motor Gallery verrà proiettato in anteprima il documentario “The Iso Rivolta Chronicles” sulla storia del leggendario marchio milanese di automobili super sportive fondato da Renzo Rivolta con il supporto tecnico di Giotto Bizzarrini, allora giovane ingegnere fuoriuscito dalla Ferrari.

Renzo Rivolta, sempre sensibile alle esigenze del mercato, decise all’inizio degli anni ’50 di iniziare la produzione di automobili. La prima fu l'Isetta, che oggi definiremmo una city car, che ebbe scarso successo in Italia, ma salvò la BMW dal fallimento. La casa bavarese ne acquistò la licenza e ne produsse più di 160.000.

Rivolta intuì poi le potenzialità del mercato delle automobili lussuose e sportive. Rompendo una tradizione consolidata, Rivolta preferì usare i V8 americani, meno blasonati ma molto più affidabili. Il modello più famoso è la Iso Grifo, una gran turismo, progettata dalla Iso con il supporto di Giotto Bizzarrini e disegnata da Giugiaro per Bertone.

L’impresa non decollò mai del tutto e la Iso Rivolta chiuse nel 1974, da un lato a causa della crisi petrolifera, dall'altro a causa dell'approccio artigianale alla produzione delle automobili, che erano troppo costose e poco competitive con la produzione di serie della concorrenza.

Il documentario “The Iso Rivolta Chronicles” fa luce su questa realtà industriale quasi dimenticata, attraverso i racconti dei collezionisti e restauratori che ne hanno mantenuta viva la memoria negli anni.

In esposizione al MMG sarà presente in mostra statica anche un modello della Iso Rivolta.

Agorà ACI STORICO - Cortometraggio “Nato sotto il segno del Toro”

Proiezione del cortometraggio “Nato sotto il segno del Toro” sulla vita e le creazioni dell’Ing. Ferruccio Lamborghini (anteprima Mondiale)

Di Mirko Cocco e Angelo Van Schaik

Sabato 23 settembre ore 12,35 - 13,00

Dimostrazione degli Artigiani

Anche quest’anno, come da tradizione, Modena Motor Gallery riserva un ampio spazio d’onore agli Artigiani del settore. E’ anche grazie alle loro intuizioni e alla loro maestria che la Motor Valley modenese ha acquisito sempre più prestigio ed è diventata una delle eccellenze del territorio. Attraverso il loro savoir faire, le auto e le moto d’epoca ritrovano sempre lo smalto e la giovinezza di un tempo. Per questa loro posizione di rilievo, gli artigiani trovano sempre un ampio spazio all’interno di un intero padiglione di commercianti d’auto.

Anche nell’edizione 2017 alcuni giovani artigiani mostreranno in diretta come si batte e modella una lastra e come si salda.

Sabato e Domenica ore 10.00-12.00 PADIGLIONE A

La Strada degli Artigiani

Lungo tutto il perimetro del Padiglione A prende vita la “Strada degli Artigiani”: oltre 30 aziende di carrozzai, tappezzieri, meccanici, elettricisti e restauratori tra i migliori del Paese. Dietro la meraviglia di un’auto storica, c’è sempre la manualità e la passione dell’artigiano che le ha saputo ridare lo splendore di un tempo.
Gli artigiani sono persone competenti che, con grande dovizia di conoscenze, ricostruiscono ogni singola parte dell’auto in maniera fedele all’originale. Dunque ricercano instancabilmente per decine di mercatini il pezzo specifico, preparano la vernice più adeguata e riannodano centinaia di fili arrugginiti e consumati dal tempo. L’utilizzo di materiale che riproduca fedelmente la configurazione di un’auto di 50 anni fa, è uno degli aspetti fondamentali del lavoro dell’artigiano. Oltre a rinnovare gli impianti elettrici, sostituire la tappezzeria e tanto altro, spesso gli artigiani si cimentano nel battere le lastre con tecniche del passato per rendere l’auto ancora più simile a com’era una volta.

Nel PADIGLIONE A

Gli appuntamenti - Agorà ACI STORICO

SABATO 23 SETTEMBRE

Ore 11.00/ 11.45

Presentazione del libro “ Ferrari gli anni d’Oro/ the Golden Years” di Leonardo Acerbi con la presenza di Giorgio Nada e Mauro Forghieri

Ore 11.50/ 12.30

Intervista di Leo Turrini a Horacio Pagani

Ore 12.35/ 13.00

Proiezione del cortometraggio “Nato sotto il segno del Toro” sulla vita e le creazioni dell’Ing. Ferruccio Lamborghini (anteprima Mondiale)

Di Mirko Cocco e Angelo Van Schaik

Ore 14.15/ 15.00

Anteprima del documentario “The ISO Rivolta Chronicles” di Edoardo Vojvoda

Ore 15.30/ 16.15

Conferenza: MODENA Automotive: the world is a small city

FORMAZIONE, RICERCA E TECNOLOGIA per le imprese e il territorio

Prof. ing. Francesco Leali, coordinatore progetto Academy UNIMORE (Automotive Academy UNIMORE)

Dott.ssa Ludovica Ferrari, assessore Attività produttive, Turismo e promozione della città, Smart City e Sistemi informatici- MODENA Automotive Smart Area

E con la presenza di giovani talenti automotive: i progetti Formula Student e Moto Student

Ilaria Caradonna, Responsabile comunicazione e marketing Formula student

Giovanni Sacconelli/Federico Maggioni, Responsabili progetto Moto student

Ore 17.00/ 17.30

Seconda proiezione del cortometraggio “Nato sotto il segno del Toro” sulla vita e le creazioni dell’ Ing. Ferruccio Lamborghini

 

DOMENICA 24 SETTEMBRE

Ore 10.50/ 11.40

Conferenza M.I.T.E. progetto, per navigatori ipovedenti e non vedenti nelle gare automobilistiche)

Modena Corse racconta con la partecipazione di Vincenzo Credi, presidente ACI Modena, Ing. Paolo Stanzani, delegato provinciale ACI Modena, Alessandro Rasponi, presidente Scuderia Modena Corse, Gilberto Pozza, ideatore e fondatore del Progeto M.i.t.e.

Ore 11.45

Talk “Tom Tjaarda, il designer venuto da lontano” a cura di Vita di Stile con l’autore del libro Filippo Di Santo

Gianfranco Gentile

Sei un privato e vuoi vendere la tua auto/moto?

Possiedi un'auto o una moto d'epoca e vorresti venderla?

Portala a Modena Motor Gallery!

Posto auto 60,00€ - posto moto 20,00€

(oltre IVA, comprensivo di un pass d'ingresso per 2 giorni)

Prenotazione obbligatoria.

Premio al miglior rapporto qualità/prezzo.

Posti limitati!

tel. +39 059 4924794 / fax +39 059 4924793

Speciale pacchetto per i Club

Pacchetto speciale per Club e Associazioni a soli €40!

Lo storico Circolo della Biella e Vision Up srl hanno pensato a un vero e proprio pacchetto all inclusive:

  • Ingresso a Modena Motor Gallery
  • Posto auto/moto d’epoca custodito all’interno dell’area fieristica
  • Assaggio dei prodotti tipici di Modena
  • Cadeau della manifestazione
  • Ingresso al Museo Enzo Ferrari
  • Visita alla Collezione Umberto Panini con assaggio di Parmigiano Reggiano

 

Clicca qui per scoprire i dettagli

Per prenotazioni, hotel e informazioni:
MODENATUR

Ref. Luca Sandri

Tel: +39 059 220022

info@modenatur.it

www.modenatur.it

Per i più piccoli

Per tutti i bambini appassionati di motori, arriva il circuito di mini moto a cura di Moto Club Ghirlandina " Romano e Walter Villa". Un momento unico di divertimento per far provare anche ai più piccoli l’ebbrezza delle 2 ruote.

I padiglioni

PAD. A:

  • Dimostrazioni degli Artigiani
  • "La Strada degli Artigiani" (restauratori, tappezzieri, officine storiche, carrozzieri...)
  • Editoria

PAD. B:

  • Commercianti di auto e moto
  • Automobilia e modellismo
  • Ricambistica auto e moto
  • Accessori e oggettistica
  • Stampe e riviste di settore


PAD. C:

  • Club e Registri di marca
  • Case ufficiali di auto
  • Musei
  • SPECIAL SHOW: Le Ferrari di Sergio ScagliettiMaestro Carrozzaio
  • Asta “Barn Finds My Love” – “Rottami d’Amore” Rottami di auto e moto prestigiose (Domenica 24 ore 16.00)

 

IN GALLERIA:

  • Ferrari e Alfa Romeo
  • Artisti

Extra Fiera

LE FERRARI IN PIAZZA ROMA (Sabato 23 Settembre)

Decine di auto Ferrari, in stretta collaborazione con il Ferrari CLub Italia, formano una grande lettera S (Scaglietti) e il numero 70 (anniversario prima auto Ferrari).